Copic Tutorial

ATC: What the quack? [229]

26/03/2019

Ciao a tutti πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ
eccomi con una nuova serie di Artist Trading Cards (ATCs) per #copicitalia.
Domenica scorsa, mentre guardavo degli shop ad un meeting…..
mi sono imbattuta in questi bellissimi paperotti
e mi Γ¨ venuta la voglia di colorarli!!! πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ
La sera dopo, ho preso la borsa con i Copic Market Sketch
e mi sono lasciata trasportare dal momento.
πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Ed ecco la serie: “What the quack [229]”

Le realizziamo insieme???

IΒ° STEP – Occorrente

Per realizzare questa serie di ATCs ho usato la carta copic,
i copic marker, timbro AALL & CREATE, platform stamping,
memento black, forbici e colla, multiliner SP3 della Copic color blu,
fustella rettangolo e una con bordura, biadesivo spessorato.

Dopo aver stampato i timbri su carta copic con la platform stamping ho tagliato i paperotti
per essere piΓΉ comoda con la colorazione e potermi girare il foglio in tutte le posizioni.πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

 

IIΒ° STEP – Colorare i paperi

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Ora che hanno una forma piΓΉ agevole possiamo colorarli.
Ho scelto i Copic Marker Sketch nella combo Y11, Y13, Y15 e Y17.
Per colorare il papero sono partita dal colore piΓΉ chiaro per poi andare a scurire.
Con il colore Y11 ho segnato le zone in ombra su tutto il corpo.

Con l’Y13 sono andata a scurire le ombre fatte in precedenza
e poi con l’Y11 ho sfumato il colore piΓΉ scuro evitando lo scalino.

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒΒ Con il colore Y15 ho marcato di nuove le zone d’ombra,
con l’Y13 ho schiarito e tolto lo scalino e poi ripetuto con l’Y11.
Quando passate con il colore piΓΉ chiaro su quello piΓΉ scuro non dovete coprire tutta la zona,
ma quella in comune sarΓ  sempre una piccola particina a togliere lo sbalzo di colore.

Infine, con l’Y17 ho fatto sempre lo stesso procedimento,
scurito le ombre e poi risfumato con l’Y15, l’Y13 e l’Y11. πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Ora passiamo al becco ed alle zampe. E’ la prima volta che colore delle zampette cosΓ¬…
quindi per dosare bene il colore e le ombre, ho provato a colorare con l’Y32 e delineare i contorni.
Quando siete insicure su come possono venire le ombre, questa Γ¨ una buona tecnica,
perchΓ© il colore chiaro si puΓ² ripassare con molta facilitΓ  coprendolo.

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Con il colore Y35 ho scurito la zona piΓΉ in basso delle zampe
e quella piΓΉ in basso del becco, immaginando una luce che venisse obliqua dall’alto.

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Con il colore YR15 ho scurito le zone d’ombra.
PerchΓ© non ho sfumato subito???πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ
PerchΓ© la zona Γ¨ piccola e volevo verificare che i colori fossero giusti
prima di fare l’inera superficie e non poter piΓΉ rimediare e dover ricolorare tutto!!!

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Ora ripetiamo i passaggi sfumando i 3 colori tra loro come per la combo precedente.

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Nelle prossime foto vedrete tutte le zampette colorate fuori dai bordi.
Non Γ¨ un errore, ma l’ho voluto io perchΓ© sfumando l’Y32 con dei colpetti di polso
da vicino al mio corpo verso l’esterno, sono riuscita ad avere una pennellata piΓΉ sottile con il copic.πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ
Provateeee, vi divertirete un sacco πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Ora passiamo a colorare la sciarpa.
Ho colorato con un’altra tecnica ancora, perchΓ© lo spazio Γ¨ pochissimo.
Ho coperto con il G43 i quadretti, alternadoli tra loro, con il copic G43.

Con l’YG61 ho colorato 2/3 della sciarpa, stesso quadrotti del G43.

Con l’YG63 ho colorato 1/3 del quadrotto. Questo Γ¨ il risultato!!! πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Con l’R81 ho colorato il quaadrotto accanto al verde,
usando lo stesso sistema della combo verde.

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Con il colore R83 ho colorato i 2/3 dei quadrotti.

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ e con l’R85 ho colorato 1/3 del quadrotto.
Come nella foto sottostante.

 

IIIΒ° STEP – Ritagliare i paperi

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Ed ora con cutter alla mano…. armiamoci di pazienza e…
Infilziamo il paperooooo!!! ahahahah a nooooo
Ritagliamo i contorni del papero!!!! πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

 

IVΒ° STEP – Tagliare e incollare le basi

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Con la taglierina, ricaviamo 5 basiΒ  rettangolari che misurano 6,4 x 8,9 cm oppure 2,5 x 3,5 pollici.
e 5 basi che misurano 6 x 8,5 cm oppure 2 3/8 x 3 3/8 pollici.

Sempre con la taglierina, tagliamo 5 rettangoli che misurano 6 x 8,6 cm oppure
2 3/8 x 3 3/8 pollici su carta scrap azzurro cielo. πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Sui 5 cartoncini bianchi da 6,4 x 8,9 cm (2,5 x 3,5 pollici) colorate i due lati lunghi con l’Y15,
come nella foto sottostante. πŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Sulla carta scrap color cielo, con la fustella rettangolo
ricaviamo due metΓ  con un taglio trasfersale.
Seguendo la foto si capisce meglio. πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Con la fustella per i bordi, ricaviamo una smerlatura.
Per non sprecare fogli ed avere la stessa angolatura ho usato
la parte di scarto del rettangolo precedente. πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Con il colore Y15 coloriamo la smerlatura.
Mi piace molto crearmi i bordi con i colori che ho usato,
proprio perchΓ© trovare la carta scrap con la stessa tonalitΓ  di colore Γ¨ difficile. πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Ed ora incolliamo la smerlatura sotto la carta scrap cielo
e il tutto sul cartoncino bianco piΓΉ stretto. πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Con la platform ho timbrato perfettamente nel punto che volevo
la scritta “What the quack?” πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Ed ora con lo scotck spessorato attacchiamo i paperiiiiiii!!!! πŸ˜ƒπŸ˜ƒ

Ma il papero con l’ombrello deve avere la pioggia, giusto???
E gli altri si prestano bene ad una giornata di pioggia, vero??? πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ
Ed allora facciamo le gocce di pioggia sulle nostre ATCs!!!
Guardando l’ATC dritta davanti a te, girala in senso orario di 90 gradi.
Con il nuovo glitter trasparente fai delle piccole palline
e prima di staccare il beccuccio tirale verso destra.
Se sei mancina, fai questi passaggi dal lato opposto.
Vi piace il risultato??? πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Una volta asciugato il nuvo, con il multiliner SP 0,3 ho evidenziato le gocce.

 

VΒ° STEP – Scrivere il retro delle ATCs

Β Come vi dico sempre, non possiamo parlare di Artist Trading Cards (ATCS)
se non incolliamo un retro con tutte le informazioni.
Ed ecco la mia 229esima serie realizzata con tutte le sue informazioni.πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ

πŸ˜ƒπŸ˜ƒπŸ˜ƒ Ed ora ecco qualche dettaglio.

 

Ecco la lista dei Copic Sketch Marker che ho utilizzato:

Paperi: 11, Y13, Y15, Y17
Becco: Y32, Y35, YR15
Sciarpa: G43, YG61, YG63, R81, R83, R85
Dettagli gocce: Multiliner SP 0,3 Blu
Bordi:Y15

 

Vi mando un mega abbracciooooo,
ed al prossimo progetto!!!Β 

troppostella_firma_post

 

 

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *